IC VILMINORE

Oneri informativi per cittadini e imprese

Torna all'indice
Riferimenti Normativi


Articolo 34, comma 1 e 2 – Trasparenza degli oneri informativi
1. I regolamenti ministeriali o interministeriali, nonché i provvedimenti amministrativi a carattere generale adottati dalle amministrazioni dello Stato per regolare l’esercizio di poteri autorizzatori, concessori o certificatori, nonché l’accesso ai servizi pubblici ovvero la concessione di benefici, recano in allegato l’elenco di tutti gli oneri informativi gravanti sui cittadini e sulle imprese introdotti o eliminati con gli atti medesimi. Per onere informativo si intende qualunque obbligo informativo o adempimento che comporti la raccolta, l’elaborazione, la trasmissione, la conservazione e la produzione di informazioni e documenti alla pubblica amministrazione.
2. Ferma restando, ove prevista, la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale, gli atti di cui al comma 1 sono pubblicati sui siti istituzionali delle amministrazioni, secondo i criteri e le modalità definite con il regolamento di cui all’articolo 7, commi 2 e 4, della legge 11 novembre 2011, n. 180. Art. 13 – Obblighi di pubblicazione concernenti l’organizzazione delle pubbliche amministrazioni.
Note
Per onere informativo si intende qualunque obbligo informativo o adempimento che comporti la raccolta, l’elaborazione, la trasmissione, la conservazione e la produzione di informazioni e documenti alla P.A.

Scadenziario riepilogativo dei nuovi obblighi ammistrativi

Scadenzario riepilogativo dei nuovi obblighi amministrativi introdotti dalle amministrazioni dello Stato, dagli enti pubblici nazionali e dalle agenzie di cui al decreto legislativo 30 luglio 1999, n.300.

Secondo le indicazioni dell’art. 12, c.1 bis, del decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33, il responsabile della trasparenza delle pubbliche amministrazioni pubblica sul proprio sito istituzionale uno scadenzario con l’indicazione delle date di efficacia dei nuovi obblighi amministrativi introdotti.

Che cosa si intende per obblighi amministrativi? Sono quegli obblighi che impongono la raccolta, la presentazione o la trasmissione alla pubblica amministrazione, da parte di cittadini e imprese, di informazioni, atti e documenti (ad esempio domande, certificati, dichiarazioni, rapporti, etc.) oppure la tenuta di dati, documenti e registri.

Norma di riferimento d.lgs 33/2013

 Art. 2  - Oggetto                  
 1. Le disposizioni del presente decreto individuano gli obblighi di trasparenza 
 concernenti   l'organizzazione   e   l'attivita'   delle pubbliche amministrazioni 
 e le modalita' per la sua realizzazione. 
 2. Ai fini del presente decreto, per pubblicazione  si  intende  la pubblicazione, 
 in conformita' alle specifiche e alle regole  tecniche di  cui  all'allegato  A,
 nei  siti  istituzionali  delle  pubbliche amministrazioni  dei  documenti,
 delle  informazioni  e   dei   dati concernenti   l'organizzazione e   l'attivita'
 delle    pubbliche amministrazioni, cui corrisponde il diritto di chiunque  di 
 accedere ai siti  direttamente  ed  immediatamente,  senza  autenticazione
 ed identificazione.
Art. 34 -Trasparenza degli oneri informativi 
 1.  I  regolamenti  ministeriali  o  interministeriali,  nonche'  i
provvedimenti amministrativi  a  carattere  generale  adottati  dalle
amministrazioni  dello  Stato  per  regolare  l'esercizio  di  poteri
autorizzatori,  concessori  o  certificatori,  nonche'  l'accesso  ai
servizi  pubblici  ovvero  la  concessione  di  benefici,  recano  in
allegato  l'elenco  di  tutti  gli  oneri  informativi  gravanti  sui
cittadini e  sulle  imprese  introdotti  o  eliminati  con  gli  atti
medesimi.  Per  onere  informativo  si  intende   qualunque   obbligo
informativo o adempimento che comporti la  raccolta,  l'elaborazione,
la trasmissione, la conservazione e la produzione di  informazioni  e
documenti alla pubblica amministrazione. 
  2. Ferma restando, ove prevista, la  pubblicazione  nella  Gazzetta
Ufficiale, gli atti di cui  al  comma  1  sono  pubblicati  sui  siti
istituzionali delle amministrazioni, secondo i criteri e le modalita'
definite con il regolamento di cui all'articolo 7, commi 2 e 4, della
legge 11 novembre 2011, n. 180. 

Scadenziario normativo

Destinatari Denominazione dell’adempimento con collegamento alla pagina del sito contenente le informazioni Denominazione dell’adempimento con collegamento alla pagina del sito contenente le informazioni Riferimento normativo Scadenze
Alunni Iscrizioni on-line Iscrizioni per l’A.S. 2014-15 per tutti gli ordini di C.M. MIUR n.28 10.01.2014 Dal 3 al 28.02.2014
Registrazione sul sito MIUR a partire dal 27.01.2014
 

 

 

 

 

 

Sezioni non di competenza delle scuole

Questa sezione non contiene dati in quanto le informazioni richieste non sono applicabili al contesto scolastico.

Scadenzario dei nuovi obblighi amministrativi